GIANI STUPARICH

(Trieste 1891 - Roma 1961)

 

Figlio di Marco, uomo d'affari, e Gisella Gentili, Stuparich studiņ al liceo-ginnasio di Trieste insieme al fratello Carlo. Dopo essersi iscritto all'Universitą di Pragra, nel 1915 si laureņ in lettere a Firenze. Amico di Scipio Slątaper, gią nel 1913-14 aveva cominciato a collaborare a "La Voce". Volontario nella prima Guerra Mondiale, insieme con il fratello Carlo e Scipio Slątaper, ottenne la medaglia d'oro al valor militare. Nel dopoguerra Giani si dedicņ all'insegnamento nei licei fino al 1942 quando fu allontanato per le sue idee antifasciste; in seguito, nel 1944, venne arrestato dalle S.S. . Fu poi sovrintendente alle gallerie e ai monumenti di Trieste.

La sua opera, pervasa da una robusta tensione etica, si ricollega idealmente al patriottismo risorgimentale e si concentra sul tema della "restaurazione dell'uomo", nel quadro dello scavo interiore e dell'esame di coscienza che Stuparich condivise con gli altri moralisti della "Voce".

I volumi Colloqui con mio fratello (1925), Guerra del '15 (1931) e Ritorneranno (1941) costituiscono una sorta di trilogia sulla prima Guerra Mondiale, rievocata in una gamma di motivi che vanno dalla figura del fratello morto allo scabro diario di trincea, fino alla vita della cittą irredenta in attesa della liberazione. Prose di memoria sono anche quelle raccolte nei due volumi Trieste nei miei ricordi e Ricordi istriani. Una vera autobiografia č presente nelle raccolte di racconti: Racconti, ristampati con l'aggiunta di Notte sul porto nel volume omonimo; Donne nella vita di Stefano Premada; Nuovi Racconti ripubblicati, con tre racconti in pił, sotto il titolo L'altra riva; Il giudizio di Paride e altri racconti

Tra le opere narrative pił riuscite si ricordano il racconto lungo L'isola e il romanzo fantastico Simone. La produzione di Giani comprende inoltre l'importante monografia su Scipio Slątaper in Quaderni della voce, un volume di Poesie, le conversazioni radiofoniche di Piccolo cabotaggio e La nazione czeca.

 V.P.

TORNA SU

torna a menu