scegli una sezione

image6.gif (7697 byte)

Relazione della  2a M

a. scol. 1999/2000
per la scheda riassuntiva vai al POF
per il progetto completo

mariangelaecca1.BMP (1499966 byte)

La cestineria è attività molto antica a Sinnai.
Nella foto: la bisnonna e la mamma di Luigi Anedda (2° G).

(trascrizioni a cura  della Redazione sito Internet)

Hanno detto di noi.

Siamo una classe davvero fortunata!!! Nella programmazione di quest’anno, i nostri insegnanti hanno inserito, oltre alle materie curricolari (italiano, storia, geografia, matematica, inglese, scienze ecc.) tante altre attività (informatica, teatro, coro, ceramica, decoupage, falegnameria, cucina) tra le quali un laboratorio a noi molto caro cioè: "Su strexiu de fenu" progettato per capire e non dimenticare le antiche tradizioni sinnaesi.

 

cestini_95_1.jpg (37005 byte)

 

Sinnai vanta infatti una lunga tradizione nella lavorazione dei cestini. Nel passato, canestri e corbule erano recipienti funzionali alle esigenze delle famiglie contadine di tutto il Campidano perché si usavano come contenitori per la provvista di cereali, farina, pane, dolci ecc..

 

 

 

Oggi questa attività rischia di scomparire poiché poche sono le donne che si dedicano a questo lavoro con passione e professionalità e i giovani non si sentono motivati e non sono stati educati a continuare le attività dei loro nonni che richiedono impegno, pazienza e tanto lavoro.

L'aula di psicomotricità

 

Il gruppo di lavoro è composto dalla nostra classe 2° M più altri alunni della sede centrale e della succursale che frequentano le classi 1°,  2° e 3° accompagnati dagli insegnanti di sostegno. Ragazzi molto simpatici con i quali abbiamo subito fatto amicizia e che vogliono imparare come noi a fare i cestini di giunco e fieno.

 

 

 

Anna

 

 

Uno degli aspetti più interessanti di questo laboratorio è che non rimaniamo nella nostra aula ma ci trasferiamo in una aula più grande e luminosa con un bel pavimento rosso… l’aula di psicomotricità e che lavoriamo anche con alunni che non vediamo tutti i giorni ma che fanno parte di altre classi e che siamo felici di incontrare. Loro vengono con gli insegnanti di sostegno, c’è anche Anna la nostra compagna di classe down e lavorando insieme abbiamo capito che molti di loro sono più bravi di noi e questa considerazione possiamo farla solo perché abbiamo l’opportunità di lavorare insieme e di conoscerci meglio.

 

 

 

 

la sig.ra Rina

 

 

Il giovedì quindi, è il nostro giorno preferito. Alla terza e quarta ora di lezione siamo tutti coinvolti, insegnanti e alunni per imparare ad intrecciare il giugno e il fieno con la guida della nostra esperta, la sig.ra Rina Ligas, la più brava cestinaia del paese che insegna anche in altre scuole.

 

 

 

 

Eh sì, perché i nostri Professori sono convinti che il ripristino e l’amore per gli antichi mestieri debbono ripartire dalla Scuola e che dobbiamo essere noi ragazzi a riappropriarci di ciò che sta lentamente scomparendo. Noi siano d’accordo e lo dimostreremo con i nostri lavori.

fre-des.gif (1145 byte)

fre-sin.gif (1134 byte) vai alla home page fre-des.gif (1145 byte)
Scuola Media Statale "L. Amat" © 1998 Sinnai (CA)
web-apprentice: G. Cogoni