scegli una sezione

 

Le leggi razziali in Sardegna

I documenti

  del nostro Comune

 

 Archivio storico del Comune dell’ex
Pretura Mandamentale di Sinnai

Documento n°1

Lettera inviata il 10 Settembre del 1938 al comune di Sinnai (CA)  dal Comando della Guardia di Finanza di  Venezia. Si tratta  di una lettera urgentissima e riservata in cui  si chiede di controllare se  il militare***appartenga  alla  razza ebraica .

 Questo documento dimostra la puntuale applicazione delle disposizioni di Mussolini che a partire dal febbraio 1938 fa controllare la presenza degli ebrei fra gli ufficiali delle forze armate

 Documento n°2

Lettera inviata  dalla stazione dei Carabinieri  di Quartu Sant’Elena (datata 20 novembre 1938), indirizzata alla Pretura di Sinnai.

Si comunica la diffida al  notaio *** da Dolianova affinché non stipuli  atti di compravendita di beni immobili o di aziende  a contraenti di razza ebraica.

 

 Documento n°3

 

Lettera circolare  inviata  dalla Procura del Re al Presidente del Consiglio Notarile di Cagliari e ai Pretori del Circondario in data 1°Dicembre 1938 (XVII°).

Si chiedono accertamenti sulla presenza di notai in esercizio che possono considerarsi  appartenenti alla razza ebraica. Vengono inoltre elencati nel dettaglio  i criteri per tali  accertamento.

 

Documento n°4 

 

 E’ una lettera inviata dalla stazione dei carabinieri  di Sinnai alla R. Pretura in data 4 Dicembre 1938, firmata  dal maresciallo d’alloggio capo a cav. Comandante la stazione (Salvatore Manca)

Comunicano che in base agli accertamenti effettuati Il notaro***può esercitare la professione perché non è di razza ebraica

 Documento n°5

 E’ una lettera datata 5 Dicembre 1938 inviata dal comune di Sinnai (CA) alla R. Prefettura di Cagliari .

Oggetto:   Accertamenti circa l’appartenenza alla razza ebraica.

 Si conferma adempimento  degli accertamenti  razziali .

 Documento n°6

  Risposta del Podestà del Comune di Sinnai indirizzata al Pretore, datata 7 dicembre 1938 in cui  si dichiara che il notaro *** non risulta nell’elenco degli ebrei.

 Documento n°7

Lettera datata 6 Dicembre 1938 e inviata dal Comandante della Stazione dei Carabinieri di Dolianova ai Carabinieri di Quartu S.Elena e p.c. alla Regia Pretura di Sinnai. In essa viene sottolineato il carattere d’urgenza della pratica di accertamento  razziali relativa al Notaro***.  


Documento n°8

Lettera inviata dal Podestà del Comune di Dolianova (CA), datata 7 Dicembre 1938 in cui si assicura che il notaio***, che esercita nel comune  di Dolianova, non appartiene alla razza  ebraica.


Documento n°9

 

Comunicazione indirizzata alla Regia Pretura di Sinnai proveniente  dalla Legione Territoriale dei Carabinieri reali di Quartu S.Elena, datato 13/12/1938.

Il  documento, in risposta ad una precedente  richiesta di accertamento razziale, esclude che  il notaro *** e i suoi familiari siano  di razza ebraica .

 Documento n°10

E’ una lettera riservata inviata dalla R.Prefettura di Cagliari datata 10 Gennaio 1939 indirizzata ai Podestà e ai  Commissari prefettizi della provincia di Cagliari.

Oggetto:R.D.L. 17 novembre 1938 – XVII, n. 1728, recante provvedimenti per la difesa della razza italiana.  

Documento n°11

E’ una circolare emanata dalla Prefettura di Cagliari indirizzata al Comune di Sinnai datata 13 febbraio 1939 relativa a ulteriori chiarimenti sull’applicazione dei R D L n. 1728 recante  provvedimenti per la difesa della razza italiana. In essa si comunica che le famiglie ebraiche non possono avere a loro servizio  personale  di razza ariana. Con questa circolare gli ariani di fatto  vengono divisi  dagli ebrei e  si elimina ogni tipo di contatto.

 Documento n°12

 Accertamento di appartenenza  alla ”razza ariana” e di buona condotta morale e politica del sig.*** il quale esercita la professione di commerciante.

 E’ un documento inviato dal Commissario Prefettizio di Sinnai  alla regia Questura di Cagliari in data19-09-1940.

N.B. In alcuni documenti i nomi delle persone  sono stati    sostituiti con degli *** per rispetto delle norme sulla riservatezza dei dati personali.

Scuola Media Statale "L. Amat" © 1998 Sinnai (CA)
web-apprentice: G. Cogoni