scegli una sezione


Ritorna la tradizione
a. scol. 2000/2001

( Trascrizioni e foto a cura  della Redazione sito Internet)


Da un’antica tradizione che caratterizza Sinnai, un’esperienza scolastica culturale, coinvolge un gruppo di ragazzi col sostegno più la 3°M come classe base. Nel corso di quest’anno, abbiamo continuato l’attività iniziata l’anno scorso con signora Rina
.  

Armati di pazienza, ciascuno di noi ha cercato di ingrandire il proprio lavoro, ma veramente in pochi lo hanno finito. Questo perché il tempo a disposizione era insufficiente al fine di realizzare un cestino vero e proprio. Un vero peccato perché l’attività era iniziata molto bene!

L’impegno, sia da parte nostra che degli insegnanti, non è mancato, ma il lavoro era troppo lungo per poterlo finire usufruendo solo di 2 ore la settimana. È stato positivo, ma i malumori non sono mancati. Questo perché a volte non ci andava tanto di svolgere questo laboratorio. Però, se dobbiamo essere sincere questa cosa, ci ha coinvolto parecchio. A parte questo, dobbiamo dire che è stato veramente forte, perché abbiamo appreso tante cose nuove. 

Non è stato facile realizzare i cestini, però, alla fine, qualcosa siamo riuscite a farla. La cosa più pazza, è stata che quando eravamo in laboratorio, trovavamo sempre il momento giusto per metterci a discutere di cosa banali, a volte anche senza senso.
Così, facevamo dannare le professoresse!!! Una cosa che, sicuramente, ci ha dato fastidio è stata il fatto che il giunco si spezzava, il fieno pure…

Una cosa che abbiamo appreso veramente alla grande è stata che il punteruolo, a contatto con la pelle, fa molto, ma molto male.
A parte questo abbiamo appreso tante altre cose. 

Consigliamo vivamente a tutti quanti, di scegliere questo laboratorio, se ancora verrà proposto, perché è veramente forte.

fre-sin.gif (1134 byte) Vai al laboratorio "Is scateddus"

fre-sin.gif (1134 byte) vai alla home page fre-des.gif (1145 byte)
Scuola Media Statale "L. Amat" © 1998 Sinnai (CA)
web-apprentice: G. Cogoni