Gli scacchisti si ripetono

di   Antonino Manca

Organizzata dal locale Circolo scacchistico, si è svolta a Olbia la fase Regionale del Campionato Studentesco 2000 a squadre voluto dalla Federazione Scacchistica Italiana.

Vi hanno partecipato 24 squadre scolastiche (elementari, medie e superiori) provenienti dalle diverse zone della Sardegna.

La nostra squadra, formata dagli alunni Cristian Orrù (3a M), Pietro Serra (3a F), Federico Moi (3a F), Matteo Floris (2a I), Evita Serra e Saverio Pinna (1a F) accompagnati dalla prof.ssa Anna Maria Corrias, ha prevalso su altre nove formazioni, meritando 10 punti su 10 e distinguendosi per bravura, per equilibrio e per strategia.

Neanche la presenza di una Erika Pili - arcinota nel campo scacchistico per essere classificata III nazionale, per esser vice campione nazionale 99 under 14 e per aver pareggiato con il Grande Maestro Igor Efimov nella simultanea di Sinnai dell’11-12-99 - nella squadra di Iglesias ha costretto i nostri ragazzi a cedere punti-squadra.

Così, come già capitato nei precedenti due anni scolastici, la squadra "L. Amat" ha conquistato il diritto a partecipare alle finali nazionali che, stavolta, si terranno a Porto S. Giorgio, nelle Marche, nei giorni 3 e 4 giugno prossimi.

I ragazzi fremono per la partenza, ma esiste il rischio concreto di dover rinunciare per problemi economici.

La scuola non ha disponibilità, il Comune e la Comunità Montana, dimostratisi sensibili negli anni precedenti, sono stati investiti del problema solo dopo (e non poteva essere prima, anche per un po' di scaramanzia) la conquista del titolo regionale. E, certamente, non si può far gravare tutto sulle tasche dei ragazzi.

 

Sinnai 16-5-2000