scegli una sezione

LINGUA STRANIERA CON IL MADRELINGUA

FL00102_.WMF (13470 byte)
a. scol. 2000/2001

per la scheda riassuntiva vai al POF
per il progetto completo

( a cura  della Redazione sito Internet, foto G. Corda)

Da qualche tempo nella nostra classe ogni martedì studiamo per un'ora l'inglese con Tim, un insegnante di madrelingua che vive da tempo in Sardegna.

05290003.jpg (57609 byte)

Nonostante parlasse solo in inglese, con rare espressioni in italiano, riuscivamo a comprenderlo più o meno tutti, più che per una nostra eccelsa conoscenza della lingua, grazie a lui che, un po' con i gesti, un po' con sporadiche espressioni in italiano, riusciva a farsi capire.

Il programma di Tim ha puntato principalmente sulle regole di pronuncia e sugli accenti, oltre che sulle altre regole grammaticali. Oltre al lavoro fatto dialogando con lui, abbiamo lavorato molto in gruppi, utilizzando le fotocopie che regolarmente ci consegnava. Questo perché, a detta di Tim, lavorando senza professori che ci stessero dietro per correggerci la pronuncia, avremmo potuto testare il nostro inglese senza inibizioni, seppure, ovviamente c'era chi parlava in italiano. 05290006.jpg (59448 byte)

 

Oltretutto, Tim si è dimostrato da subito molto simpatico, e siamo presto entrati in confidenza, anche grazie alla sua giovane età.

Quella del madrelingua è stata un'iniziativa molto interessante e utile, perché ci permette di incrementare ancora la nostra conoscenza della lingua; Tim, inoltre, prendeva ogni lezione quasi come un gioco, rendendo l'apprendimento più piacevole e meno noioso. Se anche in futuro questa attività verrà mantenuta, auguro a tutti che sia ancora Tim a tenere le lezioni.

Giancarlo Corda III E

fre-sin.gif (1134 byte) vai alla home page fre-des.gif (1145 byte)
Scuola Media Statale "L. Amat" © 1998 Sinnai (CA)
web-apprentice: G. Cogoni