scegli una sezione

Dal territorio, alla storia alle tradizioni...

LE CHIESE

Fra le chiese più importanti di Sinnai ci sono quelle di S.Barbara, S.Isidoro. S. Elena, SS. Cosma e Damiano e S.Vittoria. La chiesa di S. Barbara, la patrona di Sinnai, risale al XV sec. ed è in stile gotico-aragonese. Al suo interno sono presenti affreschi dipinti da Sebastiano Scaletta. La parte antica della chiesa di S.Isidoro risale al 1750, mentre la nuova fu costruita nel 1962 in stile mo- derno. S.Elena è una chiesetta campestre che si trova a 2 km. dal paese. Fu riedificata nel 1926 con le offerte dei sinnaesi. La chiesa dei SS. Cosma e Damiano risale al XVII secolo, ma il culto dei due santi nel Campidano è antichissimo. Essa si trova a poca distanza dall’abitato, lungo la strada per Maracalagonis, oggi denominata via Costituzione. All’interno alcuni simulacri policromi risalenti al XII sec. ed un dipinto su tela rappresentante il martirio dei due santi, forse di Sebastiano Scaletta La chiesa di S.Vittoria è la più antica di Sinnai, risale al XII sec. ma all’originale stile romanico si sovrappose quello arabo-ispanico. La chiesa si trova a ridosso del paese su un colle dal quale si gode una magnifica vista.

fre-sin.gif (1134 byte)fre-des.gif (1145 byte)

  vai alla home page  
Scuola Media Statale "L. Amat" © 1998 Sinnai (CA)
web-apprentice: G. Cogoni