fre-sin.gif (1136 byte)
Torna all'opuscolo

CONCORSI

"PAESE CHE VAI, BELLEZZE CHE TROVI"
Le scuole invitano a visitare l'arte e il paesaggio


Concorso nazionale per scuole elementari e medie
Anno scolastico 2001/2002
In collaborazione con Ferrero e Corriere della Sera

Il FAI, in collaborazione con Ferrero e Corriere della Sera, propone per l'anno scolastico 2001/2002 il concorso "Paese che vai, bellezze che trovi".
L'iniziativa vuole essere un'ideale prosecuzione del concorso "Alla scoperta della bellezza" che, grazie al lavoro di centinaia di scuole, ha consentito durante l'anno scolastico 200/2001 il censimento di oltre 900 beni minori in tutta Italia.
Tema del concorso di quest'anno è l'ideazione di un itinerario di visita alla scoperta dell'arte, della natura e delle tradizioni presenti in ogni paese, di sicura bellezza e interesse, ma poco noti, e quindi meritevoli di essere conosciuti e proposti come meta di un viaggio.
Il concorso è rivolto alle classi del II ciclo della scuola elementare e della scuola media.

Le classi, dopo la fase di studio e ricerca sul territorio, dovranno individuare almeno 3 aspetti, uno per ciascuna delle tre categorie sopra esposte (arte, natura, tradizioni) che possano costituire le tappe dell'itinerario di visita.

Per comunicare i risultati del loro studio e la proposta di visita, gli studenti dovranno ideare e realizzare un dépliant promozionale del loro "paese"; tale elaborato parteciperà alla selezione finale.
Le classi sono invitate anche a produrre un manifesto pubblicitario, che con immagini e slogan possa attirare i visitatori; i manifesti saranno esposti, laddove possibile, in una mostra locale dei lavori organizzata dalla Delegazione FAI del territorio di appartenenza.

MODALITÀ' E TERMINI PER L'ADESIONE

Le classi interessate devono aderire al concorso inviando i propri dati (nome e livello della scuola, indirizzo postale completo di via, città, CAP e provincia, recapito telefonico e fax, indirizzo e-mail, classe, nominativo dell'insegnante referente) entro il 30 novembre 2001 alla:

Segreteria Concorso "Paese che vai, bellezze che trovi"
FAI - Fondo per l'Ambiente Italiano
Viale Coni Zugna, 5 - 20144 Milano;
oppure via e-mail a: scuola@fondoambiente.it o via fax al n° 02.48.19.36.31.

Materiale utile allo svolgimento del compito verrà inviato alle classi che aderiranno al concorso. Il kit di lavoro comprenderà una mini guida per l'ideazione dell'itinerario di visita e la realizzazione del materiale promozionale; due menabò per il dépliant e il manifesto che i ragazzi dovranno realizzare, oltre ad alcuni buoni per ritirare copie del Corriere della Sera.

I dépliants promozionali dovranno pervenire entro e non oltre il 15 aprile 2002 alla Segreteria del concorso. I manifesti pubblicitari andranno inviati alle Delegazioni FAI di competenza territoriale, i cui dati verranno comunicati alle scuole al momento dell'adesione.

PREMIAZIONE

Una giuria composta da personaggi e tecnici del mondo della cultura e della comunicazione valuterà i migliori lavori, secondo due categorie: scuola elementare e scuola media.

I migliori lavori saranno premiati da Kinder con i seguenti premi per ciascuna categoria: Primo premio - 1 videocamera digitaleSecondi premi - 5 macchine fotografiche digitali; Terzi premi - 50 kit "viaggio" per le classi, comprendenti materiale di approfondimento e una macchina fotografica automatica per la classe.

 

fre-sin.gif (1136 byte)Torna all'opuscolofre-sin.gif (1136 byte)