GiornAmat                                                                                            19

Novi Ligure:
adesso ci si mettono anche i ragazzi?

di Laura Concas

In questo periodo una notizia ha suscitato stupore ed inquietudine tra le persone, i pareri sono diversi, molta gente parla, però, in modo sbagliato.
Questa storia è stata per molto tempo al centro dell'attenzione di tutti i giornali ed i telegiornali, è stato inoltre l'argomento di mira per molte trasmissioni.

Mercoledì 21 febbraio una donna, Susi Cassino e suo figlio Gianluca sono stati accoltellati.
All'inizio Erika, la figlia della donna, aveva affermato che a compiere l'omicidio erano stati degli extracomunitari, entrati in casa per rubare, ma non era stato rubato niente, e quest'accusa era saltata.
E' stato poi scoperto che l'omicidio era stato premeditato e compiuto esclusivamente da due ragazzi, Erika e Mauro, il fidanzato della ragazza.
Apparentemente due ragazzi tranquilli, come tutti gli altri, che non davano alcun segno d'anomalie nel carattere. Susi Cassini e Gianluca De Nardo sono stati atrocemente uccisi: Gianluca con cinquantasette coltellate, Susi con quaranta.
Ora i due ragazzi sono rinchiusi nel carcere di Alessandria, anzi, solo Mauro, perché Erika è stata trasferita in un altra casa di pena, a causa di un tentativo dei due di incontrarsi.
Nel primo periodo i due ragazzi si tartassavano di accuse gravissime: lei diceva di essere stata chiusa in bagno da Mauro, Mauro diceva di essere stato costretto da Erika, come prova d'amore.
Ciò che tutti non riescono a capire è come Erika abbia trovato il coraggio di uccidere sua madre e il fratello…
Sarebbe questa una prova d'amore? Come fanno i due ragazzi a vivere con questo rimorso? Come ha avuto una figlia il coraggio di togliere la vita a due suoi famigliari e a rovinare quella del padre?
Un omicidio già di per sé è una cosa bruttissima, ma se fatto da due ragazzi, contro dei membri della propria famiglia, è ancora più brutto.

fre-sin.gif (1134 byte)caset.gif (1101 byte)fre-des.gif (1145 byte)