scegli una sezione

Image1.gif (17040 byte)
Le torri costiere da Cala Pira a Calamosca

Ricerca della  2a i
a. scol. 1999/2000

prof.ssa Ornella Spada     prof.ssa Speranza Anedda

 

(trascrizioni a cura  della Redazione sito Internet)

Presentazione

La programmazione per l’anno scolastico 1999/2000, approvata dal Consiglio di Classe della 2a I, prevedeva un approfondimento del programma di storia mediante lo studio del corrispondente periodo della storia sarda. Era intendimento dai docenti sensibilizzare e avvicinare gli alunni al periodo in questione attraverso l’esame dei documenti e dei monumenti più conosciuti esistenti nella parte sud- orientale della Sardegna.

Nel corso del lavoro è stato oggetto di particolare studio il sistema di difesa costiera realizzato a partire dal XVI secolo.
A riguardo è stato evidenziato che la soluzione del problema delle aggressioni nemiche veniva ancora una volta affidata così come nel periodo nuragico, alla difesa così detta "passiva".

I ragazzi, per approfondire il tema oggetto della ricerca, hanno visitato, grazie anche alla cortese disponibilità del comune di Villasimius, la Fortezza Vecchia (Villasimius) e alcune delle torri costiere dislocate nella parte orientale del golfo di Cagliari.

Sulla base dei sopralluoghi e del materiale raccolto (documenti, fotografie, testi vari) la classe ha elaborato specifiche schede sulle 13 torri costiere ancora esistenti nel tratto compreso tra Calamosca (Cagliari) e Cala Pira (Villasimius).

La ricerca è stata condotta, così come emerge dalla bibliografia allegata attraverso testi di storia sarda e opere di studiosi, quasi sempre resoconti di viaggio, dai quali si è cercato di estrapolare notizie e informazioni (per la verità abbastanza limitate), sulle torri costiere e sulla organizzazione della difesa del territorio dalle incursioni barbaresche.

In una fase successiva, grazie alle strumentazioni informatiche presenti nella nostra scuola, i ragazzi hanno potuto curare l’aspetto grafico della loro ricerca redigendo al computer i testi, digitalizzando le immagini riprese dal vero o ricercate sui testi ed infine stampando il risultato.
L'inserimento della ricerca sul sito scolastico (a cura della Redazione Internet) risponde, infine, alla esigenza di far conscere il lavoro della classe anche a coloro che non hanno potuto visionare il materiale cartaceo.

Il lavoro è stato coordinato dalla professoressa Ornella Spada, docente di lettere, con la fattiva collaborazione della professoressa Speranza Anedda e del professore Giorgio Cogoni.

Gli alunni della classe 2a I:

Federica Angioni, Luca Angioni, Elisa Cambula, Ambra Cappai, Marco Civile, Laura Dessena, Carlo Farci, Matteo Floris, Carlo Frigau, Alba Frongia, Jessica Lodo, Licia Marongiu, Paolo Mattana, Manuel Melis, Federica Monni, Sonia Murgia, Claudia Olla, Michela Orrù, Giulia Perra, M. Francesca Pisu, Salvatore Puddu, Carlo Sanna, Nicola Sanna, M Ilaria Scionis, Francesca Spanu, Barbara Tonelli.

segue Introduzione storica e mappa

fre-sin.gif (1134 byte) vai alla home page fre-des.gif (1145 byte)
Scuola Media Statale "L. Amat" © 1998 Sinnai (CA)
web-apprentice: G. Cogoni