Clicca qui per vedere l'immagine ingrandita

Clicca qui per vedere l'immagine ingrandita

Clicca qui per vedere l'immagine ingrandita

Clicca qui per vedere l'immagine ingrandita

Clicca qui per vedere l'immagine ingrandita

La visita alla mostra
"Vecchi e nuovi costruttori di Pace",
a Feletto U. nella sala consiliare.

Nei giorni 5, 6, 7 Dicembre è stata allestita - appositamente per i ragazzi e per i docenti della Scuola Media - la mostra "Vecchi e nuovi costruttori di Pace", un evento che rientra nel Progetto Pace del Circolo culturale ANPI "Elio Mauro" di Udine.

Nel nostro Isituto il Progetto di Educazione alla Pace prevede la collaborazione con Associazioni che si dedicano alla sensibilizzazione ed al coinvolgimento dei ragazzi su temi tanto importanti quali la Pace, la solidarietà tra le persone e verso i popoli oppressi e sfruttati, lo sviluppo equo e solidale, lo sviluppo sostenibile.

Questa mostra ha proposto un'interessante raccolta di immagini che evocano eventi storici e determinanti per la nostra Nazione e per la nostra Regione, affiancate ad immagini di drammatica attualità, scattate da due fotografi, Danilo De Marco e Giovanni Di Maria, che si avvalgono della loro arte per dare voce ai più poveri e disperati del mondo.

Una importante opportunità per riflettere insieme agli studenti sulla necessità di impegnarsi davvero, concretamente ed in prima persona affinché le condizioni di sopruso, di miseria e di intolleranza testimoniate dalle foto in esposizione non si possano più verificare.

La mostra ha avuto il patrocinio del Comune di Tavagnacco

La collaborazione dell'ANPI Sez. provinciale di Udine

La collaborazione del Circolo Culturale "Menocchio" di Montereale Valcellina

La collaborazione dell'Associazione di volontari "Ascoltiamo le voci che chiamano" di Udine

La collaborazione del Circolo "Pabitele" di Udine.

Le fotografie sono tratte da:

Archivio storico della Resistenza dell'ANPI provinciale di Udine

"Colombia e dintorni" di Danilo De Marco

"Pensieri in libertà" di Giovanni Di Maria

Tutte le classi sono state sempre guidate con passione e competenza da alcuni responsabili del circolo culturale ANPI, in particolare dal Signor Pittis, che ha saputo parlare al cuore dei ragazzi, che lo hanno ascoltato con attenzione e, a volte, con commozione.

Ad ogni alunno è stato consegnato un interessante fascicoletto sui temi trattati, utile per successivi approfondimenti in classe.

Prof. Danelutto

Clicca qui per vedere l'immagine ingrandita

Clicca qui per vedere l'immagine ingrandita

Clicca qui per vedere l'immagine ingrandita

Clicca qui per vedere l'immagine ingrandita

Clicca qui per vedere l'immagine ingrandita