Ore 11:30
Visto che siamo in un punto del parco particolarmente ridente, approfittiamo per fare il nostro spuntino di metą mattina. All'ombra di un faggio mi rilasso e lascio andare il mio sguardo: che belle le macchie gialle della fioritura della
primula! e pił in lą qualche scarpetta di Venere spicca per l'eleganza e la stranezza della sua corolla.